Guida alla soluzione “ERRORE CABBAGE”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Finalmente Destiny 2 è uscito, chiunque abbia provato il gioco ne è rimasto affascinato e rapito dalla bellezza, molti non hanno resistito e hanno fatto notti in bianco solo per poterci giocare e riuscire, sin al Day One, ad arrivare al livello massimo raggiungibile fino ad ora. Ma non per tutti il divertimento ha proseguito per tutta la notte e non solo, nei giorni seguenti molti utenti hanno riscontrato un particolare tipo di errore che ha reso impossibile la conclusione sia delle prime missioni, sia delle successive. Il nome dell’errore, riscontrato da molti utenti, è cabbage.

Ma cosa si può fare per risolvere il problema? DecimaGames è qui per rispondere alle vostre domande e porre fine alle fastidiose interruzioni.

I passaggi che dovete compiere per risolve il problema sono:

  1. Collegate il vostro PC fisso o portatile al vostro modem tramite un cavo ethernet;
  2. Scaricare il programma MyPublicWiFi, che potrete scaricare cliccando qui, questo programma vi permetterà di creare un Hotspot della vostra connessione fissa ad altri dispositivi;
  3. Installate il programma e, prima di avviarlo, fornite i permessi di amministratore al programma, per eseguire la procedure dovrete cliccare il tasto destro del mouse sul programma, selezionare “Proprietà”, selezionare la scheda “Compatibilià” e spuntare la voce “Esegui questo programma come amministratore” e in fine premete “Applica” e “Ok” per rendere effettive le modifiche;
  4. Aprite il programma e scegliete il nome della rete, la password, selezionate la voce “Ethernet”, spuntate la voce “Hotspot configurato” e avviate l’Hotspot;
  5. Accedete alle impostazioni della vostra scheda di rete e, cliccando il tasto destro sulla connessione “Ethernet” e andando su “Proprietà”, cliccate la scheda “Condivisione”, consentite la possibilità di poter creare Hotspot e selezionate la voce “Connessione alla rete locale”;
  6. In fine, collegate la vostra console alla rete Hotspot appena creato e potrete di nuovo ricominciare a giocare senza interruzioni.

Se avrete eseguito tutti i passaggi correttamente, l’errore che ha infastidito la maggior parte dei giocatori di Destiny 2 non vi apparirà più.

Se avete ancora dubbi, vi lasciamo il video di un nostro collaboratore, Fabio alias FabioHasagi, che ha prodotto una guida video alla risoluzione del problema.

  • Questo procedimento è diverso dal collegare la console all’hotspot del PC con la funzionalità di Windows 10, quindi senza programma etc?

    • La guida comprende l’utilizzo di un programma per creare l’hotspot nei sistemi operativi precedenti a Windows 10 ( volendo anche in Windows 10 stesso). Se hai bisogno di una mano ti aspettiamo anche su Telegram, dove abbiamo aggiornamenti costanti da parte di molti utenti.